Acadmia Ligstica do Brnno

parlmmo a nstra lngoa

Acadmia Ligstica do Brnno
 
Intr > Grafa ofii > Domnde e rispste > A j a-o psto da i

A j a-o psto da i

[ Domnde e rispste ]

A proposito di Grafa Ofii...

 

Percse mi no se scrve seja, majo, aja, ecc.?

[ Dnni a teu ]

Grafa ofii

Mppa do scto

Dv'n i comnti

Covertnn-a

 

A proposito di Grafa Ofii...

Io mi diletto a scrivere poesie in genovese e, come fanno quasi tutti i poeti, scrivo seja, majo, aja, ecc. usando la j al posto della i. Perch questuso non presente nella grafa ofii?

M.D. lettera firmata

Come ho gi spiegato nel Gazzettino di febbraio del 2010, quando il suono i compare in mezzo ad altre vocali pu avere un suono semplice oppure un suono intenso. Precisamente ha suono semplice se la vocale che precede la i ha durata lunga, come in mizia (miseria), mentre ha suono intenso se la vocale che precede ha durata breve, come via (vela). I nostri predecessori si erano accorti di tale fenomeno e avevano deciso di marcare con una j il suono intenso. Essi scrivevano, come fa lei, majo (marito), che ha la i intensa, cui contrapponevano armaio (armadio), la cui i normale. Purtroppo molti di quelli che scrivono in genovese non si attengono a questa regola e usano la j tutte le volte che il suono i compare tra due vocali, rendendo quindi inutile lutilizzo della j. Per questo motivo la grafa ofii ha abolito luso della j e ha delegato alla sola presenza dellaccento, lungo o corto, lindicazione della durata della i posta tra vocali.

Pigiu d-u Gazzettino Sampierdarenese N. 2 do 28 de frev do 2011

[ in imma da pgina ]

Dnni a teu

Nomigio:
Stggo a:
E-Mail:
O m scto
Internet:
Comnto (no ci de 1000 carteri)

   

Ntta: o comnto o sai publicu, o ci fto poscbile, dppo ch'o l' stto controlu.

[ in imma da pgina ]