Acadmia Ligstica do Brnno

parlmmo a nstra lngoa

Acadmia Ligstica do Brnno
 
Intr > Grafa ofii > Domnde e rispste > E dgge de parlle conpste

E dgge de parlle conpste

[ Domnde e rispste ]

A proposito di Grafa Ofii...

 

Cmme se scrve e dgge de parlle conpste?

[ Dnni a teu ]

Grafa ofii

Mppa do scto

Dv'n i comnti

Covertnn-a

 

A proposito di Grafa Ofii...

Ho un problema con le parole composte, come Boccadze che io scriverei cos perch mi pare di pronunciare la c doppia. Ma la regola vorrebbe che le consonanti prima dellaccento tonico si scrivessero semplici ossia Bocadze. Qual la scelta giusta?

Enzo Baggino Genova

Il nostro lettore ha posto un problema vero: in effetti nelle parole composte c lambiguit che lui segnala. Per capire come stanno le cose, ricordo che nella pronuncia delle parole lunghe, e le parole composte in generale sono lunghe, tutti noi tendiamo ad accentare anche le sillabe non toniche posando un po la voce su di esse e non solo sulla sillaba tonica. Se diciamo la parola velocissimamente laccento tonico sulla penultima sillaba men, ma c anche un accento secondario sulla terza sillaba cis (provare per credere). In particolare le parole composte tendono a portarsi dietro gli accenti delle parole componenti quasi fossero separate: bcca dze, pcca pra, e simili. A questo punto la situazione dipende dal parlante: se egli percepisce le parole componenti, tende ad evidenziare laccento di tutte le parole, in caso contrario no. Ci premesso, cosa dice la grafa ofii? Il consiglio quello di attenersi alla regola e marcare le consonanti pretoniche sempre semplici, ovvero scrivere: Bocadze, Picapa, lapasppe, ecc. Chi proprio volesse segnalare la pronuncia doppia della consonante pu farlo, ma la grafa ofii richiede di marcare anche laccento secondario: Bccadze, Pccapra, lppasppe, ecc.

Pigiu d-u Gazzettino Sampierdarenese N. 6 do 30 de zgno do 2011

[ in imma da pgina ]

Dnni a teu

Nomigio:
Stggo a:
E-Mail:
O m scto
Internet:
Comnto (no ci de 1000 carteri)

   

Ntta: o comnto o sai publicu, o ci fto poscbile, dppo ch'o l' stto controlu.

[ in imma da pgina ]